Tuned

Riportare l’uomo al centro del progetto architettonico.
Questo è il fine ultimo di Tuned.

l’applicazione di TUNED

In ogni attività quotidiana, cerchiamo sempre il migliore equilibrio tra lo sforzo fisico e mentale richiesto, e il beneficio che ci aspettiamo. Questa ricerca incide sulle relazioni sociali, sulla nostra salute, nonché sull’efficacia della stessa attività. Com’è ampiamente dimostrato, l’architettura può migliorare, o peggiorare, questo equilibrio. Per questa ragione benessere mentale, fisico e performance sono naturalmente alleati.

UtentiAttenzione, concentrazione, motivazione, relazioni CommittentiMigliora l’apprendimento e la fiducia dei genitori UtentiMotivazione, riduce stress, team building CommittentiIncremento dellaproduttività UtentiInvecchiamento positivo,Relazioni utenti-personale,Relazioni utenti-utenti CommittentiRiduce costi e aumentocompetitività UtentiFiducia e appagamento CommittentiIncrementodelle vendite UtentiRafforza e velocizzail recupero del traumao della malattia CommittentiRiduce i costie migliora il servizio UtentiDisponibilità,relazioni tra viaggiatori,frequenza utilizzo CommittentiIncremento delleentrate UtentiRecupero energia,equilibrio psico-fisico CommittentiIncremento del valoree dell’efficienza

il fondamento scientifico

Le scoperte realizzate nel mondo delle neuroscienze hanno prodotto oggi un’enorme conoscenza sul rapporto tra il sistema corpo-cervello e lo spazio nel quale siamo immersi. La coscienza di tutto ciò trasforma l’approccio al progetto dei luoghi nei quali passiamo il 90% del tempo della nostra vita. La scoperta di come le stesse strutture cerebrali siano attivate allo stesso modo quando vedono un’azione, quando la compiono o la ricordano, ha permesso di riconoscere come le emozioni siano coessenziali alle diverse interazioni cinematiche, tra corpo e forme architettoniche,

La storia del legame tra forme e sentimenti è stata oggetto degli studi di grandi umanisti e scienziati.
Antonio Damasio

Antonio Damasio

Neuroscienziato

Carl Gustav Jung

Carl Gustav Jung

Psicologo

Psicologo

Psicologo

Psicologo

Evan Thompson

Evan Thompson

Filosofo

Francisco Varela

Francisco Varela

Neurologo

Juhani Pallasmaa

Juhani Pallasmaa

Architetto

Louis Kahn

Louis Kahn

Architetto

Mark Johnson

Mark Johnson

Filosofo

Harry Mallgrave

Harry Mallgrave

Storico dell’architettura

Tim Ingold

Tim Ingold

Antropologo

Alva Noë

Alva Noë

Filosofo

Vittorio Gallese

Vittorio Gallese

Neuro scienziato

l’esperienza e il sentimento

Il target del brief è inteso proprio come sentimento di fondo da “trasferire” nella composizione architettonica.

I sentimenti di fondo colorano la nostra vita, perchè grazie all’interazione multisensoriale del nostro corpo, dentro lo spazio architettonico, le emozioni emergono alla coscienza. E’ il progetto a dover scegliere con cura le giuste risposte alle attese emotive.

1 saltare
2 danzare
3 salire
4 sedere
5 sdraiarsi
6 Abbracciare
7 galleggiare
8 tuffarsi
9 nascere

esempio:

esempio:

Ogni progetto è la composizione calibrata di un sistema eterogeneo di metafore sensori-motorie. Vediamo alcune delle più importanti per un ospedale.

funzione1

blocco operatorio

blocco operatorio

metafora1

nascere

nascere

funzione2

degenza

degenza

metafora2

distendersi

distendersi

funzione3

diagnostica

diagnostica

metafora3

danzare

danzare