l’applicazione di TUNED: una soluzione win - win

Nella fase di sviluppo progettuale, l’utilizzo delle indicazioni contenute nel BRIEF di TUNED produce degli effetti positivi sulle attività e sulle esperienze che gli utenti vivono all’interno degli spazi che li accolgono. TUNED crea le condizioni più favorevoli ad un utilizzo pieno delle potenzialità degli UTENTI. In questo contesto anche la COMMITTENZA realizza dei vantaggi concreti sia in termini di gestione che di valorizzazione, dei processi quanto degli immobili.

UtentiAttenzione, concentrazione, motivazione, relazioni CommittentiMigliora l’apprendimento e la fiducia dei genitori UtentiMotivazione, riduce stress, team building CommittentiIncremento dellaproduttività UtentiInvecchiamento positivo,Relazioni utenti-personale,Relazioni utenti-utenti CommittentiRiduce costi e aumentocompetitività UtentiFiducia e appagamento CommittentiIncrementodelle vendite UtentiRafforza e velocizzail recupero del traumao della malattia CommittentiRiduce i costie migliora il servizio UtentiDisponibilità,relazioni tra viaggiatori,frequenza utilizzo CommittentiIncremento delleentrate UtentiRecupero energia,equilibrio psico-fisico CommittentiIncremento del valoree dell’efficienza

il fondamento scientifico

Le scoperte realizzate nel mondo delle neuroscienze hanno prodotto oggi un’enorme conoscenza sul rapporto tra il nostro sistema corpo - cervello e lo spazio nel quale siamo immersi. La coscienza di tutto ciò trasforma l’approccio al progetto dei luoghi nei quali passiamo il 90% del tempo della nostra vita. La scoperta di come le stesse strutture cerebrali siano attivate allo stesso modo quando vedono un’azione, quando la compiono o la ricordano, ha permesso di riconoscere come anche le emozioni e i sentimenti da questa derivanti, siano fusi con i significati della stessa metafora sensori-motoria.

La storia del legame tra forme e sentimenti è stata oggetto degli studi di grandi umanisti e scienziati.

l’esperienza e il sentimento

 
 
 
 

Il target del brief è inteso proprio come sentimento di fondo da “trasferire” nella composizione architettonica.

I sentimenti di fondo colorano la nostra vita, perchè grazie a loro le emozioni emergono alla coscienza.

esempio:

Un sistema di metafore sensori-motorie: l’ospedale.

funzione 1

blocco operatorio

funzione 2

degenza

funzione 3

diagnostica

metafora 1

rialzarsi

metafora 2

distendersi

metafora 3

salire

Davide Ruzzon

Responsabile scientifico TUNED. Architetto, laureato allo IUAV di Venezia. Responsabile Scientifico del Master NAAD ‘Neuroscience Applied to Architectural Design’ dell’Università Iuav di Venezia. Curatore con Vittorio Gallese della Ricerca Internazionale ‘ROOMS’ sullo studio della percezione dello spazio interno di scuole, ospedali, sale pubbliche e aeroporti.
Direttore con Sarah Robinson della nuova rivista d’architettura Intertwining per Mimesis International. Autore con Vittorio Gallese di Tuned Architecture per 2016 Overview Editore Padova e di L’architettura delle differenze per TArch Edizioni 2013 Padova.
Ha scritto e curato raccolte di saggi, coordinato la Redazione di Anfione e Zeto, organizzato seminari e convegni. Ha realizzato interventi di edilizia pubblica e privata e partecipato a Concorsi Internazionali.